2007/05/02

Amarok 2.0 per windows

Già, grazie agli sforzi di Dan Meltzer, svilupatore di Amarok, sembra che la versione 2.0 di Amarok compili e sia eseguibile su Windows. Il backend non è ancora stato scelto, quindi non è possibile ascoltare musica. Pare che la scelta ricadrà su DirectShow quando Phonon sarà pronto.
La notizia buona è che più gente potrà provare del grande software libero, la notizia cattiva è che ci sarà una killer application in meno per Linux.
Certo per tutti coloro che useranno Amarok per Windows, poi, passare a linux sarà più facile, dato che si troveranno le stesse applicazioni Openoffice, Firefox, Thunderbird, Amarok...
Chi vivrà vedrà!

Etichette: , , , , , ,

10 Commenti:

Blogger Marco ha detto...

bah, sono un po' scettico di fronte a questi annunci... senza un .exe da provare, e non capisco perchè non sia possibile agganciare mplayer che su windows funziona bene (sempre che sia vero che il problema è xine per windows)

8:39 AM  
Anonymous Dapuzz ha detto...

In che senso "senza un exe da provare"?
L'exe al momento te lo devi compilare, e devo dire la verità non è poi così difficile.
Ancora una volta "agganciare mplayer" in che senso? Se si vogliono fare le cose per bene occorre semplicemente scrivere un backend per Phonon che utilizzi le api DirectQualcosa di windows, e stai anche sicuro che quelle Api non cambieranno almeno per una decina d'anni.

PS: il fatto che Linux non avrà più una killer application non mi trova assolutamente d'accordo, come d'altronde non sono d'accordo ad una evangelizzazione degli utenti win per farli passare a linux... ma sono solo opinioni :)

7:24 PM  
Blogger mika ha detto...

salve, ma per scaricare amarok per windows dove vado?
Sono un novello pinguino,non ancora completamente emancipato dal signor Gates.
grazie ciao

12:20 PM  
Blogger Andrea ha detto...

Purtroppo al momento non è ancora disponibile una versione precompilata per windows e per vedere un'anteprima di quello che sarà Amarok in salsa Windows dovresti compilarlo dai sorgenti, appena trovo una guida la posto :-)

2:03 PM  
Blogger Tera ha detto...

Si si Amarok sarà eseguibile e strafunzionante su Windows dato che (come tutto il nuovo ambiente KDE 4) si appoggerà anche lui alle QT4.2 che sono cross-compiling e quindi utilizzabili anche su widows (io le ho provate per un progetto universitario anche sotto la finestra e funzionano benone), non resta che aspettare la release ufficiale. E non dimenticate che da settembre parte la compilazione e lo sviluppo di KDE4 in ambiente windows permettendoci di abbandonare expolorer

4:04 PM  
Anonymous Dapuzz ha detto...

Non per contraddire nessuno, però.
Le Qt 4.2 sono ultra vecchie per compilare kde4. Basta pensare che fino a qualche giorno fa le 4.30beta erano già superate.
Da settembre cosa? Kde4 compila sotto windows già da parecchio tempo!!

10:02 PM  
Blogger Davide ha detto...

ma ragazzi...scusate...usare semplicemente solo linux? no?

11:24 PM  
Blogger Andrea ha detto...

Io sarei anche d'accordo con Davide, ma qualche sfortunato potrebbe volersi ascoltare della musica mentre lavora con Autocad :-)

9:09 AM  
Blogger Alessia ha detto...

anch'io ho lo stesso problema...maledetto autocad
novità da amarok per win?

10:54 AM  
Blogger Andrea ha detto...

Dobbiamo attendere fiduciosi l'uscita di Amarok 2.0, dovrebbe essere conlcuso il porting, insieme a tutto Kde4, pazienza, ci vuole pazienza... :-)

10:59 AM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page