2007/01/28

Un' esperienza fallimentare (o quasi)

Galvanizzato dall'essere riuscito ad installare ad a giocare con Baldurs Gate 2 con il mio amato pinguino ho deciso di riprovarci con l'ultimo classico della serie Alone in the dark : The new nightmare

L'installazione si è dimostrata ancor più semplice, è stato sufficiente inserire il cd e lanciare
  • andrea@amd:/media/cdrom$ wine SETUP.EXE
tutto è filato liscio come l'olio ed in pochi minuti il gioco si è installato correttamente.

Avendo scelto di non aggiungere l'icona al desktop durante l'installazione ho dovuto lanciare il gioco da linea di comando
  • andrea@amd:~/.wine/drive_c/Program Files/Infogrames/Alone in the Dark$ wine launch.exe



Il launcher di Alone in the Dark

Cliccando su "Gioca", dopo aver inserito il cd2, il gioco parte, vengono visualizzati correttamente i filmati di presentazione.

Le note dolenti cominciano all'entrata nel menù di gioco dove le scritte sono sostituite da dei semplici blocchi bianchi.
Comunque dando due volte Invio il gioco parte e viene visualizzato il filmato che introduce nel vivo della storia.
Una volta nel gioco , però, il problema che si era manifestato nel menù riappare e la visualizzazione risulta compromessa. Un 'immagine vale più di mille parole




L'aspetto di Alone in the Dark dentro il gioco

Cosa funziona:
  • Installazione
  • Filmati
  • Sonoro
  • Controlli e movimento nel gioco
Cosa non funziona:
  • Caricamento delle texture sui modelli 3d di personaggi e ambiente

In conclusione purtroppo Alone In the Dark the New Nightmare non è ancora giocabile con Wine ma sono stati fatti grandi passi avanti (al mio ultimo tentativo si riusciva solo ad udire il sonoro).

Etichette: , ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page